Home Senza categoria Marcello Allulli – La Biografia

Marcello Allulli – La Biografia

358
0
SHARE
Voto Autore

Marcello Allulli  si è diplomato al Berklee College of Music, e si sta sempre più affermando come uno dei sassofonisti jazz di spicco nel panorama italiano. E’ il fondatore e  membro di diverse formazioni di rilievo, nel 2012 ed è stato votato al JAZZIT AWARD tra i migliori sassofonisti italiani.

Diventa nel 2011 il direttore artistico del club romano “Music Inn”, uno storico tempio romano del jazz nazionale ed internazionale.

Riscuote un notevole successo dalla critica e dal pubblico con il nuovo progetto Hermanos, (ed. Zone di Musica)  con Marcello Allulli Trio (MAT) di cui è il leader. Infatti il JAZZIT lo ha inserito tra i migliori album nazionali e internazionali del 2011 e portato in tour con un calendario fitto di date in tutta Italia insieme al celebre trombettista Fabrizio Bosso.

Insieme ad Antonio Jasevoli e Michele Rabbia, è leader del R.A.J. TRIO, con cui nel 2010 ha inciso l’album omonimo per l’etichetta Parco della Musica Records.

Nel 2004 nasce il progetto Nohaybanda Trio, formazione jazz-core di punta nel system italiano, insieme a Fabio Recchia e Emanuele Tomasi. Nel 2012 esce il terzo disco del trio che ospita la collaborazione di artisti come Francesco Bearzatti e Giovanni Falzone.

Attualmente impegnato in progetti con vari artisti, tra cui Ettore Fioravanti e Israel Varela, in passato ha collaborato con Dave Binney, Michel Godard,  Antonello Salis, Tony Scott , Kernny Wheeler.

allulli_33-copiax-1024x653

La lunga carriera di concerti nazionali e internazionali, vede tra le principali
location italiane in cui si è esibito: l’Umbria Jazz Festival, a Roma l’Auditorium Parco della Musica, la stagione concertistica dell’Università La Sapienza, Jazz Image a Villa Celimontana e il Teatro Ambra Jovinelli, dove ha aperto con il suo M.A.T. la performance Racconti di Ascanio Celestini.

Ultimamente, i grandi successi di pubblico ai concerti con il M.A.T. hanno portato alla realizzazione di performance multimediali in collaborazione con i due
visual artist Gabriel Zagni e Cristian Paraskevas, tra cui quelle progettate a Roma per il Teatro Ambra Jovinelli e per la Centrale Montemartini.

Nel Maggio 2014 è stato pubblicato “MAT”, secondo e omonimo album del “MAT” il Marcello Allulli Trio, con i suoi compagni di tante avventure, il chitarrista Francesco Diodati ed il batterista Ermanno Baron. Edito dall’etichetta Zone
di Musica, il disco è stato poi scelto dalla Vanni Editore per essere ripubblicato in una edizione speciale in allegato al numero di JAZZIT di settembre-ottobre 2014.

Management:
Fiorenza Gherardi De Candei
Phone: +39.328.1743236 (Italy) Skype: “fiorenzagherardi”
E-mail: fiorenzagherardi@gmail.com Web: www.fiorenzagherardi.com

Comments

LEAVE A REPLY